24 maggio 2013

PANE IN CASSETTA O PANE BAULETTO








La ricetta di questo pane morbidissimo l'ho vista qualche giorno fa su un Blog molto bello
 "La cucina della Pallina ", era talmente bello e morbido che non ho saputo resistere alla tentazione di rifarlo e devo ringraziare Pallina perchè d'ora in avanti dirò addio al pan carrè confezionato. La sua ricetta la trovate qui.
Io ho apportato qualche piccola modifica ma il risultato è stato davvero strepitoso.

Ingredienti

gr. 360 di farina Manitoba
ml. 120 di acqua tiepida
ml. 100 di latte tiepido
gr. 12 di lievito di birra (mezzo cubetto)
gr. 40 di burro fuso
un cucchiaino di sale
2 cucchiaini di miele
poco latte per la spennellatura.

Uno stampo cm 28 x 16 (di quelli  che si possono anche allungare)




Esecuzione con la macchina del pane.
Mettete nel cestello la farina, aggiungete l'acqua tiepida in cui avrete sciolto il lievito e un cucchiaino di miele.
Con il programma impasto, cominciate ad impastare, aggiungete il latte tiepido, il burro fuso, l'altro cucchiaino di miele e dopo qualche minuto unite il sale.
Finito il programma impasto estraete il composto mettetelo in una terrina coperto con la pellicola e lasciatelo lievitare al caldo per un'ora.
Rivestite con la carta da forno lo stampo, e dopo la prima lievitazione, sgonfiate leggermente l'impasto, fate un paio di pieghe, e posizionatelo nello stampo. Coprite nuovamente con la pellicola e lasciate lievitare al caldo ancora per due ore (dovrà triplicare di volume e risultare molto gonfio).
Alla fine della lievitazione, spennellatelo delicatamente con un goccino di latte e mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Si conserva benissimo per qualche giorno chiuso in un sacchetto di plastica per alimenti.






Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

7 commenti:

  1. splendido e che buono!! ciaooooooo

    RispondiElimina
  2. ma ti è venuto benissimo!!!!! altro che confezionato:-)

    RispondiElimina
  3. è perfetto!
    segno la ricetta, credo sia ottimo per fare i toast :-P
    complimenti.

    RispondiElimina
  4. Ho ancora letto due post di due blog diversi e tutte e due avete preparato dei bellissimi lievitati! Ma mi avete fatto venire una fame!mi sa che mi preparo un piatto di spaghetti!

    RispondiElimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails