22 ottobre 2012

LO SCIALLETTO DELLA NONNA (con spiegazione)


Mi sono sempre riproposta di farlo (così giusto per curiosità), l'ho cercato in internet senza successo o meglio ce ne sono molti ma senza spiegazioni e alla fine ho dovuto rimediare copiandolo da un vecchio scialletto che avevo in casa .... probabilmente della mia nonna. 
Spero che la spiegazione, accompagnata anche da qualche foto sia abbastanza chiara e lo condivido volentieri con le appassionate di questi piccoli lavori che come me ogni tanto si dilettano con ferri e uncinetto.
Molto semplice da fare, ma molto, molto carino.



Occorrente

Lana tipo "baby" (piuttosto sottile e morbida)
un uncinetto n. 4

punti: catenella, punto alto, punto altissimo

Lo scialletto si lavora in tondo e si mette doppio.

Spiegazione

Fare 35 catenelle e chiuderle ad anello.

1° giro - *1 p. alto, 2 cat., 1 p. alt, 2 cat.* ripetere da* a * per tutto il giro. Dovrete ottenere 22 archetti.

2° giro - *2 p. alti (insieme nel primo archetto) 1 cat., 1 p. alto (nell'archetto successivo) 1 cat.* ripetere da
              * a * per tutto il giro. Dovrete ottenere 11 spicchi.

Lavorate i giri successivi seguendo il 2° giro, lavorando sempre i 2 punti alti insieme sui 2 punti alti del giro precedente ( in questo modo ad ogni giro si aumenterà un archetto per ogni spicchio).






Quando arrivate alla lunghezza desiderata, fate il bordo:

nel primo archetto lavorate:
*3 p. altissimi, 1 cat., 3 p. altissimi, 2 cat.,saltare 2 archetti, 1 p. altissimo, 2 cat.  saltare 2 archetti * ripetere da * a * per tutto il giro.
Fate in questo modo 5 giri.







Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

41 commenti:

  1. ma è bellissimo Manu...lo condivido anche su facebook:)

    RispondiElimina
  2. Bravissima Manuela vedo che non sei brava solo in cucina ma anche con i ferri te la cavi davvero bene!!Carinissimo lo scialle!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  3. che bello,ce l'ho anche io,l'ho fatto qualche anno fa proprio ricordandomi dello scialle che portava mia nonna è comodissimo perchè non ti scivola mai dalle spalle essendo rotondo,complimenti davvero bello,.............
    p.s. il mio è turchese :))
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì può avere la spiegazione dello scialle...grazie

      Elimina
    2. è scritto tra le immagini. :)

      Elimina
  4. Che bello Manu, sei proprio brava :) Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Bellissimoooo e che sei brava , hai fatto bene a pubblicarlo mi piace troppo!!
    Un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  6. Bravissima!!!! baci e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Che mani d'oro è proprio il caso di dirlo!! Bello caldo, pronto per essere indossato nelle sere d'inverno freddissime!!
    Baci!

    RispondiElimina
  8. mani d'oro! Io non sarei mai capace, ma conservo ancora quello di mia nonna!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Bello davvero, per le freddolose come me. quando finisco la copertina patchwork all´uncinetto, lo provo, ciao

    RispondiElimina
  10. ciao manine d'oro!!!
    si è proprio lo scialletto della nonna!!!
    è carinissimo!!!
    baci

    RispondiElimina
  11. Muy bonito pero no entiendo Italiano, lo puedes traducir a Ingles o Español??? Gracias

    RispondiElimina
  12. Per Snoopy. Prova a digitare "Selezione lingua" in alto a destra. Seleziona spagnolo e dovrebbe apparire la traduzione. Ciao.

    RispondiElimina
  13. Grazie per aver condiviso le spiegazioni!

    RispondiElimina
  14. ciao manu ho iniziato lo scialle ma mi vengono tutte onde ... mi dici dove sbaglio? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annamaria la spiegazione è ben chiara, non ho idea, comunque un pochino l'onda viene, poi alla fine si tira lavandolo . Spero che ti venga bene ! Ciao.

      Elimina
    2. Non fermarti alle prime righe, vai avanti e se segui la spiegazione alla lettera ti riuscirà!

      Elimina
  15. Grazie Manuela e venuto benissimo e bellissimo oggi ne ho iniziato un'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono davvero contenta !!!! Ciao cara.

      Elimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Scusami Manuela ma nel commento precedente avevo fatto qualche errore di battitura ed ho preferito eliminarlo. Complimenti, sei davvero bravissima e leggo anche i commenti delle altre amiche del blog che saran brave come te. Io purtroppo sono una principiante in confronto e litigo un po' con la lavorazione in tondo come posso fare per realizzare uno scialle della nonna ma tanto tanto alla mia portata? Grazie di cuore per il tempo che mi dedicherai

    RispondiElimina
  18. grazie delle spiegazioni, l ho fatto , se vuoi vedere il mio è qui
    http://manuzzinichinichi.blogspot.it/2013/12/la-sciallina-della-nonna.html
    grazie ancora, ciao

    RispondiElimina
  19. bellissimo! vorrei provare a realizzarlo anch'io. per favore mi puoi dire quanta lana occorre. grazie. indirizzo email rosy.2009@libero.it visto che non riesco a farlo partire con Google te lo mando anonimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di preciso non te lo so dire, anche perchè dipende da che lana usi, Comunque circa 4 etti.

      Elimina
    2. ciao sono Rosy, io ho iniziato ed ho già lavorato 250grammi di lana merino con l'uncinetto n. 4 ma credimi che sono arrivata alla seconda riga guardando la foto e da ora con un gomitolo da 50grammi faccio 3 o 4 giri. secondo me servirà circa un kg di lana....però continuo perché mi viene davvero bene ma quanto mi costa! grazie della risposta

      Elimina
  20. Ciao mi chiamo Elisabetta ,grazie per le istruzioni dello scialletto , era tanto che lo cercavo , avevo perso il modello fatto anni fa . E' venuto benissimo , l'ho fatto per mia suocera . Grazie ancora ! Ciao

    RispondiElimina
  21. Lo sto facendo anch'io. Le istruzioni sono perfette. Grazie!

    RispondiElimina
  22. Ciao , ho finito lo scialletto è venuto benissimo , ti seguo sul blog e su fb ...se vuoi vedere come è venuto passa a trovarmi qui : https://www.facebook.com/LeCreazioniDiEli?ref=hl
    http://lecreazionidieli.blogspot.it/ , grazie ancora se non ti dispiace ti ho condiviso sulla mia pagina .

    RispondiElimina
  23. Scusate, sapete dirmi, circa, quanta lana occore? Grazie

    RispondiElimina
  24. Ciao, ho scoperto il tuo blog grazie alla segnalazione di un'amica di forum, e questo scialletto fa proprio al caso mio perché vorrei farlo per poi donarlo in beneficenza... se ci riesco con il tempo che è sempre poco! Comunque ti farò sapere! Grazie dello schema! Dani

    RispondiElimina
  25. Bellissime realizzazioni. Complimenti

    RispondiElimina
  26. Ciao,stupendo lavoro....
    Volevo chiedere: perchè 11 spicchi?
    Dovrebbero essere pari...o 10 o 12,in modo che quando si piega in 2 risulti simmetrico😉

    RispondiElimina
  27. Ciao,stupendo lavoro....
    Volevo chiedere: perchè 11 spicchi?
    Dovrebbero essere pari...o 10 o 12,in modo che quando si piega in 2 risulti simmetrico😉

    RispondiElimina
  28. molto bello, grazie per aver condiviso le spiegazioni ci provo subito.Ciao

    RispondiElimina
  29. Grazie mille Manuela! Anche io volevo uno scialle e non trovavo la spiegazione fino a che non mi sono imbattuta nel tuo blog e grazie alle tue indicazioni il risultato è stato esattamente come desiderato! Elisabetta

    RispondiElimina
  30. Bellissimo lavoro...
    Ma più o meno quanta lana serve? Ho 300 gr di un tipo di lana e nn vorrei iniziare e accorgermi poi che nn mi basta....
    Grazie infinite😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah nn ho firmato.... Titti

      Elimina
  31. Complimenti...bellissimo... ;-)) ma essendo doppio sta bene sulle spalle o rischia con il peso di andare giù? intanto...grazie...

    RispondiElimina
  32. E' proprio lo sciallino delle nonne. Molto bella la tua versione. Io ne ho alcuni fatti proprio dalle nonne di casa e, di recente, ne ho voluto fare uno anch'io seguendo il tutorial di Lella del blog Creare per hobby. e' simile al tuo, cambia il bordo. Se vuoi puoi vederlo sul mio blog.
    A presto,
    Rosa

    RispondiElimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails