27 dicembre 2010

PATE' DI PROSCIUTTO COTTO




Ingredienti

gr. 250 di prosciutto cotto magro
gr. 150 di panna freschissima
gr. 100 di latte
gr. 15 di farina bianca
gr. 10 di burro
2 fogli di colla di pesce
1 compressa di gelatina di carne da 1/2 litro
ottimo Cognac
sale e pepe
una carotina per la decorazione






Per prima cosa preparare la gelatina seguendo le istruzioni sulla scatola della compressa.
Mettete in frigorifero lo stampo che userete (io ho usato uno stampo diametro cm. 18 e alto 8 cm.), lessate la carota e ricavate con uno stampino delle stelline.

Quando la gelatina è fredda, rivestite lo stampo e mettetelo in frigorifero a solidificare.

Fate sciogliere in un pentolino il burro, unite la farina e mescolate bene per non formare grumi, unite il latte bollente e lasciate sul fuoco fino a che la salsetta si sarà addensata poi lasciatela raffreddare
.
Immergete in abbondante acqua la colla di pesce.

Con un mixer, tritate fine il prosciutto cotto, mettetelo in una ciotola e aggiungete a poco a poco la salsetta fredda. Quando i due ingredienti hanno formato una palla rosata, unite due cucchiai di cognac, regolate di sale e pepe e sbattete energicamente per qualche minuto.

Strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere a bagnomaria e a fuoco bassissimo. Unitela al composto e aggiungete eventualmente ancora un cucchiaio di cognac. Dovrà risultare un composto bello sodo.

Montate a neve sodissima la panna e amalgamatela delicatamente al composto mescolando dal basso verso l'alto, assaggiate di nuovo e se necessario, aggiungete ancora un po' di sale e pepe.

Quando lo stampo è bello freddo e la gelatina solidificata, decorate il fondo con le stelline ricavate dalla carota, versate la preparazione e picchiatela leggermente sul tavolo in modo che si assesti e non si formino vuoti d'aria, lisciate bene la superficie e mettete lo stampo in frigorifero per almeno quattro ore (meglio ancora se lo preparate il giorno prima).

Al momento di capovolgerla, immergete per qualche minuto lo stampo in acqua calda.



Se dopo aver rivestito lo stampo vi rimane della gelatina, versatela in un piatto e tenetela in frigorifero, poi una volta soda, schiacciatela con una forchetta e mettete le briciole come decorazione intorno al piatto.



Con questo post vi segnalo il 1° Candy Natalizio di Martyska del Blog "Il dolce crear". Scadenza 6/1/2011.



Partecipate numerose !!!!




Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

16 commenti:

  1. Manuela buongiorno!
    Che bell' antipasto mi piace tantissimo complimenti!!
    Un bacione Anna

    RispondiElimina
  2. Complimenti Manu, che bella ricetta! Potrei provare a prepararla per la vigilia di san Silvestro! Carine anche le carote stellate! :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao manu, spero che le feste siano andate bene. Che ricettina perticolare, come sempre baci.

    RispondiElimina
  4. Ciao Manu, che bello rielggerti e subito sibito con una ricettina sfiziosa e super gustosa. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. molto coreagrafico!!!brava!!baci

    RispondiElimina
  6. Ciao Manu, cos'è la compressa? Non l'ho mai vista. Ottimo piatto, tipico natalizio. Un bacione e buon anno nuovo!
    Stefania

    RispondiElimina
  7. Risposta a Stefania:
    Compressa è come è scritto sulla confezione. E' come un dado, e si trova al supermercato dove ci sono i dadi normali. La marca è "Ideal" ed è proprio specifico per fare la gelatina. Un bacione.

    RispondiElimina
  8. davvero complimenti per questo piatto bello da vedere e sicuramente da degustare! baci e buone feste. Terry.

    RispondiElimina
  9. Ciao Manu, è bellissimo questo antipasto pieno di stelle, deve essere buonissimo... bravissima come sempre!!! Un bacione

    RispondiElimina
  10. ciao, passavo per invitarti a un gioco lanciato sul forum, se ti va di passare a vedere di che si tratta ecco il link

    http://zasusa.blogspot.com/2010/12/gioco-forum.html

    RispondiElimina
  11. Ciao Manu, buonissimo il tortino e buon idea la decorazione!! bravissima...baci

    RispondiElimina
  12. Ciao!!!!! Ma che brava....quanti bei suggerimenti!!!!!!!!!!
    Molto interessante!!!!
    Un bacione grande!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. è stupendo! magnifica presentazione, complimenti

    RispondiElimina
  14. Ma deve essere una vera deliza....tra l'altro mi ero persa anche la tua insalata russa.....un bacino e alla prossima la Stef

    RispondiElimina
  15. Ciao Manu...che buono questo piatto...ed è bellissimo con tutte quelle stelline.
    Bravissima.....fa venire voglia di affondare la forchetta :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  16. Ma che meraviglia, e quanto mi piace!!!! Complimenti Manuela, baci!

    RispondiElimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails