2 dicembre 2011

SFORMATINI DI PANE, FUNGHI E CACIOCAVALLO




Ingredienti

gr. 100 di pane casereccio (io ho usato quello di Altamura)
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
uno scalogno
gr. 150 di caciocavallo
gr. 100 di funghi champignon
2 cucchiai di prezzemolo tritato
200 ml. di latte
3 uova
gr. 50 di parmigiano reggiano
sale e pepe



Fate imbiondire lo scalogno tritato con l'olio extra vergine. Unite i funghi tagliati a cubetti e il prezzemolo tritato.
Salate leggermente e lasciate insaporire per qualche minuto.
Togliete dal fuoco, incorporate il pane (senza la crosta e tagliato a cubetti) e aggiungete il caciocavallo a dadini.
Mescolate bene il composto e mettetene qualche cucchiaio negli appositi stampini.
Sbattete le uova con il latte, unite il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe e versate negli stampini fino quasi a coprire il composto di pane.
Mettete in forno già caldo a 170° per circa 25/30 minuti.
Serviteli ben caldi.






Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

23 commenti:

  1. Manu, sono deliziosi!
    Buon appetito

    RispondiElimina
  2. ma che bella idea Manuela davvero carini e sfiziosi!!!Un abbraccio e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  3. Ottimo suggerimento per recuperare del pane avanzato. E le monoporzioni fanno sempre la loro bella figura :) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. che belli sia per un buffet sia per una cenetta diversa dal solito. un abbraccio

    RispondiElimina
  5. che belle pietanze che prepari...gnam gnam!!
    ciao manu ti auguro un felice weekend! ;)

    RispondiElimina
  6. Io adoro usare il pane nelle ricette così...ottima questa tua proposta!!!

    RispondiElimina
  7. buoniiiiiiiiiii!! un idea per usare anche degli avanzi di pane..brava!!! buon week end

    RispondiElimina
  8. buonissimiiiiiiiiii uno lo mangerei buona serata

    RispondiElimina
  9. Manuela che sformatini hai tirato fuori, una bella idea gustosa per riciclare il pane avanzato, mi piace!!!

    RispondiElimina
  10. Que delicia Manuela, me parece una receta de primera, te han quedado espectaculares.
    Besos y buen finde

    RispondiElimina
  11. Questi sformatini sono davvero...buonissimi!Bravissima!

    RispondiElimina
  12. Manuela ma tu sformi una bontà dietro l'altra... sono una delizia!!! Bravissima! Bacioni

    RispondiElimina
  13. che deliziosi questi sformatini! semplici e saporiti! che carina l'idea delle patate ripiene! ;) slurp! ciao cara!

    RispondiElimina
  14. Manuela, a proposito del lavoro dell'alberino di Natale, non ricordavo proprio più dove l'avevo visto (di blog ne guardo tanti), in ogni caso ti ho lasciato un appunto qui http://creacucina.blogspot.com/2011/11/un-alberello-natalizio-fatto-da-voi.html#links e il tuo stesso link l'ho segnalato sul mio post.
    Sono perdonata ?

    Questi sformatini sono favolosi.
    Mandi

    RispondiElimina
  15. Ma è giusto dare a Cesare quello che è di Cesare, tu me l'hai ricordato e io ho corretto ben volentieri.
    Un bacione
    Mandi

    RispondiElimina
  16. Bella idea per una cenetta!!!!
    Brava Manuela,un abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Saporitissimi e originali, mi piacciono davero mi segno la ricetta! Grazie!! bacioni buon WE!

    RispondiElimina
  18. Che belli Manu e saranno buonissimi!!!!!!!!!!Baci e buona serata!

    RispondiElimina
  19. Belle le mono-porzioni oltre che ad essere anche buoni! Ciao

    RispondiElimina
  20. Ottimi questi sformatini, profumati e gustosi, brava Manu!!!!!!

    RispondiElimina
  21. ciao e complimenti per la ricetta! mi viene fame solo a vederla!

    volevamo avvisarvi che è partito il nuovo contest di ricette a base di latticini e formaggi L’ArTTE IN CUCINA organizzato da “A FUOCO LENTO – l’appetito vien mangiando!”
    CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL CONTEST

    Perchè non partecipi con questa ricetta?

    RispondiElimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails