17 febbraio 2011

I PANINI CON FARINA MULTICEREALI DI FEDERICA


" Ebbene sì, stavolta confesso di aver scopiazzato un po', ma quando ho visto questi panini sul Blog di Federica "La cucina di Federica", erano talmente belli che non ho resistito alla tentazione di rifarli. Federica ha un bellissimo blog pieno di ricette eseguite alla perfezione, le sue dosi sono sempre perfette e i risultati sempre eccezionali. Per chi non la conoscesse, ma penso che sarete in pochi, vi consiglio di visitare il suo meraviglioso blog.
I suoi panini li trovate qui, io ho solo variato il tipo di farina ai cereali."





Ingredienti

gr. 480 di farina 0 (io ho usato la Manitoba)
gr. 150 di miscela per pane ai cereali Molino Chiavazza
gr. 20 di lievito di birra
gr. 12 di zucchero
gr. 15 di sale
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
gr. 20 di strutto
gr. 90 di latte
gr. 200 di acqua frizzante
gr. 70 di acqua naturale



Mettete nella macchina del pane le due farine, il lievito, lo zucchero, il latte e l'acqua frizzante.
Dopo 3 minuti unite l'olio, lo strutto e il sale.
La rimanente acqua dosarla lentamente fino a che viene assorbita dalla farina.



Lasciate lievitare 2 ore.



Formate dei panini da gr. 80 ciascuno, spennellateli con olio e acqua e lasciateli lievitare ancora per un'ora.
Mettete in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.






Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

19 commenti:

  1. Hai fatto bene a scopiazzare se il risultato è questo :))))))))

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia questi panini, con la farina di cereali sono buonissimissimi. I miei preferiti. Un bacione

    RispondiElimina
  3. Buono !!! Ti è venuto benissimo ...
    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. Che bei panini piccole rosette da addentare!!
    Complimenti manuela troppo invitanti
    Un bacione cara
    anna

    RispondiElimina
  5. mamma che buoniiiiiii interessante questa farina multicereali..brava!!!

    RispondiElimina
  6. Manuelina cara quando fai il pane te devo dire che lo fai sempre in modo favoloso, ma questi panini superano tutti gli altri sono deliziosi anche nella loro forma!!!Un bacione e buona giornata!!

    RispondiElimina
  7. Ottimi questi panini, la farina che hai messo li rende più buoni! Buona giornata! Baci

    RispondiElimina
  8. copiare fa bene, poi se il risultato è questo!!!!!!! ben venga. un saluto.

    RispondiElimina
  9. Bravissima sono venuti bellissimi e poi hai ragione Federica è una garanzia!!

    RispondiElimina
  10. Che aspetto magnifico hanno i tuoi panini! Complimenti per il risultato perfetto!!! Bravissima cara, un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  11. SONO BUONISSIMI...LI VOGLIO PROVARE ANCH IO A FARLI....BRVISSIMA..
    LIA..

    RispondiElimina
  12. Manuuuuuuuuuuuuuu grazieeeeeeeeeeeeee!!!!mi fa un immenso piacere che li hai provati! non avevo dubbi sulla riuscita..sei bravissima!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Inserisco il tuo link nel mio spero ti faccia piacere!!!!!!!un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. spettacolari.. sebra di sentirne il profumo.. un bacio

    RispondiElimina
  14. Il blog di Federica lo visito tutti i giorni e questi panini li avevo avvistati anch'io.
    Brava che li hai subito fatti.
    COme mai mi ero persa quel psot sulle coste di bietole gratinate???
    LE adoro.
    BAci.

    RispondiElimina
  15. ma che belli! Si vede che sono buoni, ma sei anche riuscita a dargli una forma molto molto carina. Brava davvero. Sai che forse sono rimasta l'unica a non conoscere il blog di federica? Corro a vederlo...

    RispondiElimina
  16. Che soddisfazione fare il pane in casa; complimenti Manu, bellissimi e chissà che bontà!!!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. Eh si, in fatto di pane e lievitati è sempre una garanzia. Bellissimi questi panini, mi erano piaciuti molto quando li vidi!
    Ti sono venuti benissimo. Brave a tutte e due!
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. Oh!! J'en ferais qu'une bouchée;) Bon jeudi ma belle amie:)xxxx

    RispondiElimina
  19. Ciao, ti ringrazio per aver partecipato al mio contest.
    Finalmente il pdf de "Il tempo delle mele" è pronto. Se ti va, passa a scaricarlo
    http://noidueincucina.blogspot.com/2011/02/il-tempo-delle-mele-ultimo-atto-il-pdf.html
    Un bacione. Stefania

    RispondiElimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails