25 maggio 2010

TORTA DI FRAGOLE E RICOTTA




Ricetta di Alessandra Spisni presa dalla "Prova del cuoco"




Ingredienti per la pasta frolla

gr. 200 di farina 00
gr. 80 di burro
gr. 80 di zucchero
1 uovo
1/2 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di limone
un pizzico di sale

Per la crema*
gr. 500 di ricotta
4 uova
gr. 175 di zucchero
gr. 50 di fecola di patate
scorza di limone grattugiata
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale

gr. 250 circa di fragole*
gelatina di albicocche *



Preparate la pasta frolla. Lasciate riposare il panetto in frigor per circa una mezz'ora. Nel frattempo preparate la crema. Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la ricotta, la fecola, la scorza del limone grattugiata, la vanillina e il pizzico di sale.
Rivestite lo stampo con la pasta frolla, versate la crema e inserite le fragole intere.
Mettete in forno già caldo a 160° per circa 50 minuti.
Una volta fredda, spennellate la superficie con la gelatina di albicocche.





Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

25 commenti:

  1. mamma mia che delizia!!! bravissima!

    RispondiElimina
  2. Che delizia!!!!!!!!Una fettaaaaaa!!!!!!Un abbraccio carissima

    RispondiElimina
  3. WOW Manu, è irresistibileeeeeeeee! Golosissima ^_^ La Spisni è troppo simpatica, specie quando tira la sfoglia col matterello rimango incantata ad occhi aperti. Sei stata bravissima a riproporre la ricetta di questa torta. Un bacione

    RispondiElimina
  4. posso prendereuna fetta? mhh, che buona

    RispondiElimina
  5. ciao Manu!!!! Lasciami prima assorbire l'acquolina.....che spettacolo questa torta!!!!!!!!!!!
    Sai che sarà il mio dolce della prossima domenica vero?
    Non posso che passi inosservata ^-^
    bacibaci

    RispondiElimina
  6. Ho visto quella puntata della prova del cuoco, ma non ho seguito attentamente la ricetta, però mi sembrava buona e ora, grazie a te, ne ho la conferma!!
    Bravissima :)

    RispondiElimina
  7. Manu è bellissima, cosa darei per avere una bella fetta adesso!

    RispondiElimina
  8. Tesò, è fantastica, copiata all'istante, questo fine settimana la provo subitissimo!!!!
    Baci!!!

    RispondiElimina
  9. à chaque fois que je viens chez toi ma chère manuela je me régal, ce gâteau doit être vraiment délicieux et succulent
    bonne journée

    RispondiElimina
  10. non puoi farci questo!!!!!!!!!!sei una tentazione continua!!! bravissima e baci

    RispondiElimina
  11. Questa crostata è strepitosa!!!!

    RispondiElimina
  12. Manuela che delizia, quelle belle fragolone che affondano nella morbida crema di ricotta, come si fa a resistere a questo spettacolo!!! Un abbraccio sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  13. Che buona!!!! con quelle fragoline in evidenza è una golosità unica!!! davvero molto invitante!!!

    RispondiElimina
  14. Com'è bella e golosa questa tortaaaa!!! Una goduria!!! E complimenti per la presentazione. Manu sei fantastica!!!! Baci e felice giornata

    RispondiElimina
  15. E' divinaaaaaa!!!! Complimenti Manuela!!Ciao ;)

    RispondiElimina
  16. una torta fresca e golosa!! davvero invitante!!

    RispondiElimina
  17. Quanto mi piace questa torta!!!!!!!!!!!!Deve essere favolosa, ci abbinerei una pallina di gelato alla crema!Ciao cara buona giornata.

    RispondiElimina
  18. Questa bella crostata proprio mi mancava! La faccio subito, ho proprio un bel cestino di fragole! Grazie cara, un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Manu ma è fantastica ed appetisosissimaaaaaaaaaaaaa...si scrive così...ahahahahah...ottima e bravissima!!

    RispondiElimina
  20. L'altro giorno quando ho visto la Spisni farla mi sono innamorata di questa crostata, ora dopo aver visto la tua sono certa, la devo fare!!
    Bacio

    RispondiElimina
  21. ultimamente non riesco a guardare la prova del cuoco e mi perdo un sacco di cose, per esempio questa! meno male che sei corsa in aiuto, è qui pronta per essere scopiazzata!

    RispondiElimina
  22. ma la gelatina di albicocche dove si trova? Se si mette quella normale nn è lo stesso?

    RispondiElimina
  23. Risposta ad anonimo:
    In mancanza della gelatina di albicocche si può usare della comune marmellata di albicocche diluita con un goccio d'acqua e spennellare sulla torta per renderla lucida.

    RispondiElimina
  24. questa torta non me la devo perdere!!!!
    devo subito metterti fra i blog che seguo !!!
    un dolce saluto

    RispondiElimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails