12 novembre 2011

PENNETTE CON CAVOLFIORE E BESCIAMELLA AL FORNO




Ingredienti

gr. 400 di mezze penne
gr. 500 di cimette di cavolfiore
un trito di carota, sedano e scalogno
un mazzetto di prezzemolo
una tazza di brodo
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
una grossa mozzarella (meglio se di bufala)
parmigiano reggiano grattugiato
qualche fiocchetto di burro

*Besciamella (deve'essere piuttosto morbida)
ml. 500 di latte
gr. 50 di burro
gr. 30 di farina
sale, pepe e noce moscata
un cucchiaio di parmigiano


Dividete il cavolfiore a cimette e fatele rosolare in una padella con qualche cucchiaio di olio, il trito di sedano carota e scalogno e il prezzemolo tritato.

Fatele insaporire per qualche minuto, regolate di sale e pepe e unite la tazza di brodo.
Fate cuocere a fuoco dolce fino a che il cavolfiore risulta ben tenero.

Preparate la besciamella:
in un pentolino, fate sciogliere il burro, unite la farina, mescolate bene per non fare grumi ed aggiungete il latte caldo. Salate e pepate, aggiungete una grattatina di noce moscata e fate cuocere sempre mescolando fino a che si è addensata (deve risultare piuttosto morbida). In ultimo unite il cucchiaio di grana e fate intiepidire.

Lessate le pennette in abbondante acqua salata. Toglietele qualche minuto prima e conditele in una terrina con il cavolfiore e due terzi della besciamella.

Imburrate una teglia, fate un primo strato di pennette, mettete le fettine di mozzarella, qualche cucchiaio della besciamella rimasta, una spolveratina di parmigiano e qualche fiocchetto di burro.
Continuate con gli strati.

Mettete in forno già caldo a 200° per circa 20/25 minuti fino a che si è formata una bella crosticina.

CON QUESTA RICETTA FESTEGGIO IL MIO 500° POST.







Share/Save/Bookmark

Crea e Cucina... Con Fantasia

14 commenti:

  1. Manuela ma è una bellissima idea!la segno!baci!

    RispondiElimina
  2. da un pò non faccio le pennette a forno, vedendo le tue mi hai fatto venire voglia, ciao...

    RispondiElimina
  3. Il cavolfiore con la besciamella è buonissimo. Ottima l'idea di abbinarci la pasta.
    Buona domenica cara.

    RispondiElimina
  4. Manu, me encanta, todo todo lo que lleva la receta, el aspecto es fabuloso.
    Besos y buen fin de semana

    RispondiElimina
  5. Manu è fantastico ,anche tu hai così camuffato il cavolfiore!!!!!Bacioni!

    RispondiElimina
  6. Cara Manuela ti seguo da sempre amo molto le tue ricette, e come potevo non esserci a festeggiare il tuo 500 post!!!Questa pasta e' stupenda come tutti i tuoi piatti mi piacciono molto le paste gratinate con quella bella crosticina!!!Spero di tornare presto fra voi un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  7. E' un po'che non la faccio! Grazie dell'idea! Nani

    RispondiElimina
  8. COLIFLOR CON BECHAMEL ES LO MÁS EXQUISITO ME ENCANTA,GRANDES ABRAZOS.

    RispondiElimina
  9. che ottimo piatto, come fare a non copiare la ricetta?? impossibile...ihihihi
    ciao cara felice domenica!

    RispondiElimina
  10. Che buona la pasta al forno! E questa al cavolfiore la trovo deliziosa! POi tutta quella besciamella...la rende ancor più invitante! ;-)

    RispondiElimina
  11. E' tanto che non faccio la pasta al forno solo che piace solo a me uffà!!
    me la stò mangiando con gli occhi brava
    baci!!

    RispondiElimina
  12. buon 500° post ocn questa ricetta al buon profumo di cavolfiore, che io ADOOOOORO!

    RispondiElimina
  13. Buonissimo, complimenti ... Un suggerimento per una miglioria aggiungere della pancetta affumicata ... ;) Lucrezia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucrezia, grazie del suggerimento!

      Elimina

I commenti degli Anonimi che non si firmano verranno eliminati

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts with Thumbnails